Per info e segnalazioni:
sanmarino.geronimo it archivi-sostenibili-collezione-permanente-ma-errante-A29927 001 Max 13° Giovedì 18 Aprile 2024
sanmarino.geronimo it archivi-sostenibili-collezione-permanente-ma-errante-A29927 002 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Green 13:27 | 13/03/2022 - Repubblica San Marino

Archivi Sostenibili. Collezione permanente ma errante

Gli Archivi Sostenibili dell’Arte del SM-MFGF hanno messo le gambe affinché possano contaminare di stimoli e di bellezza tutto il nostro territorio. 

La staticità delle cose è polverosa, mentre i nuovi incontri, le nuove relazioni aprono a nuovi orizzonti. Se quello di Sogliano al Rubicone sembra un approdo casuale, in realtà si tratta di un incontro d’anime. Gli Archivi Sostenibili del San Marino – Montefeltro Green Festival albergheranno nella casa natale di un grande personaggio, visionario e pragmatico, quale Monsignor Pietro Sambi, nunzio apostolico che operò con grande impegno e determinazione nei teatri più difficili della terra come Gerusalemme o il Ruanda per trovarsi, infine, negli Stati Uniti a indagare sul bruciante tema della pedofilia nel clero. Oggi la sua casa è un Centro Internazionale per la Pace" al quale ci auguriamo di portare stimoli e idee nuovi per diffonderne il fertile seme" dice Gabriele Geminiani, ideatore del festival e degli Archivi Sostenibili. L'inaugurazione è prevista per sabato 19 marzo con la seguente scaletta: alle ore 15,00, in collaborazione con il comune di Sogliano, ci sarà una visita guidata al centro storico con tappa finale al delizioso Museo del disco. Alle 17,00 ci si ritrova presso Casa Sambi per l’inaugurazione degli Archivi Sostenibili e si conclude con un brindisi a cura della Proloco Soglianese.

La collezione, col suo corpus di opere molto eterogenea, - si va infatti dalla fotografia al dipinto, dalla ceramica alla scultura - ha indubbiamente una vocazione didattica, per cui saranno proposte visite guidate a scolaresche di ogni ordine e grado. "Resta aperta e auspicabile, la collaborazione con le accademie di Belle Arti, le scuole di comunicazione e di design industriale - aggiunge Geminiani che così conclude - Auspicando di poterlo ufficializzare a breve, per gli Archivi Sostenibili si sta delineando un altro possibile approdo sul territorio riminese, in collaborazione con il settore Cultura del Comune."

Info al 339 32 90 520 (solo whatsapp)