Per info e segnalazioni:
sanmarino.geronimo it al-grand-hotel-primavera-un-seminario-di-assistenza-tecnica-in-materia-di-agricoltura-biologica-A25316 001 Max 23° Martedì 28 Settembre 2021
sanmarino.geronimo it al-grand-hotel-primavera-un-seminario-di-assistenza-tecnica-in-materia-di-agricoltura-biologica-A25316 002 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Green 16:09 | 18/07/2021 - Repubblica San Marino

Al Grand Hotel Primavera un seminario di assistenza tecnica in materia di agricoltura biologica

Inizierà nella giornata di domani (lunedì 18 luglio) e si concluderà nella giornata di venerdì 23 luglio, presso il Grand Hotel Primavera, un seminario di assistenza tecnica TAIEX in materia di agricoltura biologica organizzato dalla “Direzione generale per la politica europea di vicinato e negoziati di allargamento” (DG NEAR) della Commissione Europea, in collaborazione con la Segreteria di Stato per l’Agricoltura e la Segreteria di Stato per gli Affari Esteri.
TAIEX è lo strumento di assistenza tecnica e scambio di informazioni della Commissione Europea disponibile dal 2014 in tutto il mondo e messo a disposizione anche di San Marino in virtù dei negoziati in corso per la stipula di un Accordo di associazione. Mediante TAIEX, l’Unione Europea (UE) fornisce assistenza a breve termine alle amministrazioni pubbliche degli Stati richiedenti per sostenerle nel recepimento e nell'applicazione dell'acquis
dell'UE, condividendo le migliori pratiche in essere negli Stati membri dell'UE.
Il seminario è riservato esclusivamente agli addetti ai lavori dell’Amministrazione sammarinese e vede la partecipazione di relatori provenienti dal Ministero italiano delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (MIPAAF), dalla Regione Emilia Romagna e del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria (CREA), i quali hanno dato la loro disponibilità direttamente alla DG NEAR.
Esso ha lo scopo di illustrare le principali novità che verranno introdotte dalla normativa europea in materia di agricoltura biologica che entrerà in vigore il prossimo 1 gennaio 2022 con il Regolamento (UE) 2018/848, così da coadiuvare i competenti uffici sammarinesi nell’effettiva e completa attuazione della Decisione n. 1/2020 del Comitato di Cooperazione UE – San Marino del 28 maggio 2020, mediante la quale è stato possibile equiparare tutta la filiera biologica sammarinese a quella degli Stati membri dell’UE, rendendo i prodotti sammarinesi equivalenti a quelli originari o provenienti dagli Stati membri.