Per info e segnalazioni:
Per info e segnalazioni:
Max 8° Martedì 19 Novembre 2019
Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 14:11 | 23/08/2019 - San Marino

Reggenti al campo scout dei lupetti di Borgo Maggiore

Questa mattina gli Eccellentissimi Capitani Reggenti hanno fatto visita al Campo Scout dei lupetti di Borgo Maggiore a Novafeltria, uno dei vari campi che gli scout di San Marino, divisi per età e per zone, organizzano durante l'estate. La giornata è stata vissuta con gioia ed emozione dai bambini e dagli educatori, una vera occasione di testimonianza della vicinanza delle istituzioni all'associazione Scout.  Durante la visita i lupetti  hanno cantato canzoni tipiche alla Reggenza e raccontato l'esperienza vissuta in questi giorni. Sono stati infine consegnati  due doni, un libricino di attività manuali a rappresentare alcune delle attività che vengono svolte con i più piccoli e una bussola, strumento fondamentale durante le escursioni con i ragazzi più grandi. Durante il pranzo i bambini hanno fatto domande alla Reggenza per scoprire ancora meglio gli aspetti della loro carica istituzionale e non sono mancate simpatiche proposte su cosa farebbero al loro posto.

L'AGECS (Associazione Guide ed Esploratori Cattolici Sammarinesi) accoglie ragazzi dagli 8 ai 21 anni di età ed è attiva sul territorio sammarinese da tantissimi anni. L'associazione si occupa di trasmettere i valori fondamentali dello scoutismo cattolico nella Repubblica di San Marino.

A tutt'oggi l’AGECS è composta da circa 300 associati, tra capi e ragazzi, ed è presente nei Castelli di Città, Borgo Maggiore e Serravalle, con i propri gruppi ricchi di storie ed esperienze che hanno visto oltre 3000 ragazzi e ragazze sammarinesi confrontarsi negli anni con la proposta educativa Scout.

Una proposta educativa che vanta oltre 100 anni di storia e che ancora oggi è scelta da tante famiglie. L’associazione non è formata solo da ragazzi ma anche da adulti che scelgono durante l’anno di mettersi al servizio del prossimo, diventando capi scout e permettendo la prosecuzione della proposta scout sul nostro territorio.