Per info e segnalazioni:
sanmarino.geronimo it modalit-operative-per-luattivit-di-baby-sitting-A14097 001 Max 33° Mercoledì 17 Luglio 2024
sanmarino.geronimo it modalit-operative-per-luattivit-di-baby-sitting-A14097 002 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 15:42 | 26/05/2020 - Repubblica San Marino

Modalità operative per l’attività di baby-sitting

L’Istituto per la Sicurezza Sociale rende noto che a seguito della circolare esplicativa e applicativa al Decreto Legge 15 maggio 2020 n. 78 è stata regolamentata “l’attività di baby-sitting, assistenza ed educazione domiciliare per disabili o persone non autosufficienti”.

Possono iscriversi nella lista tenuta dalla Direzione Cure Primarie dell’ISS, le persone che detengono un regolare rapporto di collaborazione per lo svolgimento di una delle seguenti attività:
1) Attività di baby sitting
2) Assistenza ed educazione domiciliare per minori
3) Assistenza ed educazione domiciliare per disabili
4) Assistenza per persone non autosufficienti
5) Collaborazione domestica

La richiesta deve essere presentata tramite apposita modulistica predisposta dalla Direzione Cure Primarie firmata dalla persona che intende prestare il servizio e congiuntamente dall'assistito (nel caso di minore va firmata da parte del tutore, da un genitore o entrambi se separati o divorziati).

L’assistito (o chi ne fa le veci) deve inoltre stipulare una polizza assicurativa per la copertura dei rischi infortunistici connessi all'attività svolta.

La consegna del certificato da parte della Direzione Cure Primarie è subordinata all’attestazione di negatività dell'interessato al test sierologico o al tampone molecolare.

Sono cinque le casistiche consentite relative al rapporto di lavoro:
Rapporto di lavoro subordinato; rapporto accessorio di piccola collaborazione domestica; rapporto di lavoro occasionale per Servizi alla famiglia; erogazione del servizio per il tramite di operatore economico; erogazione del servizio per il tramite di cooperativa, associazione, federazione o fondazione.

Per maggiori informazioni sulle modalità di regolarizzazione dei rapporti di collaborazione si possono contattare l’Ufficio Attività Economiche allo 0549/882950 o l’Ufficio Politiche Attive allo 0549/885750.

Sul sito dell’ISS, nella sezione “scarica modulistica” e nella sezione Covid-19, sono presenti il modulo per la richiesta di test sierologico e il consenso ai fini del trattamento dei dati personali.