Per info e segnalazioni:
sanmarino.geronimo it incontri-bilaterali-con-repubblica-ceca-unione-europea-repubblica-popolare-cinese-e-federazione-russa-A20855 001 Max 15° Sabato 02 Marzo 2024
sanmarino.geronimo it incontri-bilaterali-con-repubblica-ceca-unione-europea-repubblica-popolare-cinese-e-federazione-russa-A20855 002 Per info e segnalazioni: +39 3339968310 -
Cronaca 20:46 | 28/01/2021 - Repubblica San Marino

Incontri bilaterali con Repubblica Ceca, Unione europea, Repubblica Popolare Cinese e Federazione Russa

Si è svolta ieri a Roma un’intensa giornata di incontri bilaterali tra il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari e gli Ambasciatori della Repubblica Ceca, dell’Unione europea, della Repubblica Popolare Cinese e della Federazione Russa, alla presenza di una delegazione sammarinese guidata dall’Ambasciatore Daniela Rotondaro.

Ad aprire la giornata la firma dell’Accordo tra la Repubblica di San Marino e la Repubblica Ceca per l’Eliminazione della Doppia Imposizione per quanto riguarda le Imposte sul Reddito e sul Capitale e per la Prevenzione dell’Evasione e Elusione Fiscale, avvenuta presso la sede dell’Ambasciata sammarinese, tra il Segretario di Stato Beccari e l’Ambasciatore ceco Václav Kolaja, seguita da un colloquio estremamente cordiale e proficuo, scandito dalla volontà di rafforzare la collaborazione bilaterale e multilaterale.

A seguire, il Segretario di Stato ha ricevuto l’Ambasciatore dell’Unione europea, Alexandra Valkenburg-Roelofs, con la quale si è svolto un ampio confronto sul percorso di associazione e sui colloqui in corso con Monaco e Andorra.

Beccari ha confermato la volontà di accelerare il percorso in atto, nell’ultimo periodo parzialmente rallentato per l’emergenza pandemica; il nuovo impulso contribuirà altresì a definire una visione futura di San Marino in una più stretta e necessaria relazione con l’Europa.

Non è mancato il richiamo alla situazione dei vaccini in Repubblica e alle modalità di reperimento, che rientrano nella fornitura concessa all’Italia e alla propria capacità di agevolare un Paese terzo.

Beccari si è poi trasferito presso la sede dell’Ambasciata cinese per un articolato e fattivo confronto con l’Ambasciatore Li Junhua.

Al centro dell’incontro, la collaborazione bilaterale e multilaterale e, in particolare, la presentazione delle iniziative ed eventi calendarizzati nel corso del 2021 a San Marino per celebrare il 50° anniversario delle relazioni ufficiali.

L’Ambasciatore Li Junhua ha confermato l’alto interesse della Cina di valorizzare un rapporto solido e antico, il cui significato va oltre le difformi dimensioni e che si intende rilanciare nel prossimo futuro.

Beccari ha concluso la serie di incontri presso la sede dell’Ambasciata della Federazione Russa, con un amichevole e cordiale colloquio con l’Ambasciatore Sergey Razov.

Nel confermare la collaborazione in ambito multilaterale, Razov ha richiamato l’opportunità di una visita del Segretario di Stato Beccari a Mosca e la volontà di perfezionare le intese in corso.

“Sono soddisfatto di aver personalmente incontrato alti Plenipotenziari di Paesi e Istituzioni con i quali vige una stretta collaborazione – ha dichiarato il Segretario di Stato Beccari-  e con i quali oggi si sono definiti ulteriori temi da affrontare insieme, per favorire partnership strategiche per lo sviluppo di economie solide ed in grado di fronteggiare le attuali contrazioni, determinate soprattutto dall’ondata pandemica. Ritengo che dalla condivisione dello scenario globale, possano scaturire sinergie bilaterali importanti, soprattutto nell’individuazione di asset e canali di cooperazione utili e vantaggiosi per entrambi i Paesi”.